giovedì 5 aprile 2018

50 caorline del 2017 (nel 2018!)


Il 25 marzo si sono svolte le regate di recuperro della Festa di San't Andrea.

Nella categoria schie, la nostra Giulia Gaburro e' arrivata seconda. Brava Giulia, continua cosi!

Nella regata donne su sandoli la nostra Thalitha ha partecipato e la sua barca e' arrivata quinta. Grande Thalitha!

Poi, per la regata di 50 caorline, ci sono stati coinvolti molti francescani, con due equipaggi colore francescano.

Il secondo posto ha ottenuto la caorlina di Cannottieri Giudecca, con Ivan e Sandro Gaburro abordo. Bravi!



Il quarto posto e' andato alla caorlina guidata da Giuliano Pagan, che ha convinto altri 5 componenti di equipaggio di regatare sotto colori francescani. Bravi!




Poi, sulla caorlina Cannaregio/Canottieri Querini, arrivata 14esima, avendo il nostro Tommaso Rosan a poppa. Bravi ragazzi!



Poi, il nostro Paolo Bullo ha partecipato con la caorlina della Remiera San Giacomo dal Orio, arrivta 15esima!


E alla fine, unico equipaggio completamente composto dai francescani, con Mauro Ceciliati, Thule Dazzi, Tanja Bolic, Silvana Eckert, Ilaria Sainato e Marco Rodriguez, e' arrivato 33-esimo. Visto che autore del blog faceva parte del equipaggio ed e' un attimo di parte, seguono molte foto di  proprio questa caorlina. 

Devo precisare che tutte le foto usate in questo post sono state scatatte da Adriano Kraul, che le ha messe publiche su Facebook. Visto che Adriano fa le belissime foto, le ho usate per illustrare questo blog. Grazie Adriano.
















lunedì 12 marzo 2018

XX Regata delle Donne su Caorline

Domenica 11 marzo si e' svolta la ventesima edizione della Regata delle Donne su Caorline. Ne vento, ne pioggia ha fermato la manifestazione.


La grande novita' per la nostra remiera e' la prima pratecipazione della caorlina Francescana, con grande ed indispensabile aiuto della Voga Maranese. Quattro donne Francescane e due Maranesi: Cinzia Formentin, Thule Dazzi, Tanja Bolic, Silvana Eckert, Ilaria Sainato e Noemi Formentin. 


Visto il meteo e l'impossibilita' di fare la premiazione alla Salute, si e' deciso di cambiare il percorso di gara, per finire davanti alla Remiera Giudecca. Invece di prendere il canale tra Giudecca e San Giorgio e finire alla salute, si prendeva il canale che andava verso La Grazia, per ritornare nel canale Retro Giudecca con l'arrivo davanti alla remiera.
Con altro francescano, nostro Claudio Carretin in veste di giudice di gara, che ha fatto il possibile per montare il cordino sotto la pioggia cercando di affisarlo sulle bricole mancanti. Grande Claudio! 


La prima partecipazione della francescana si e' conclusa all undicesimo posto, sopra delle aspettative dell'equipaggio! Una cosa e' quasi certa, il numero di tiffosi della caorlina Francescana era piu' alto! Le donne ringraziano di cuore a tutti i tiffosi che hanno affrontato pioggia, vento e spostamento dell'arrivo!

 Grazie al presidente della Francescana.

E grande ringraziamento per tifo e sopratutto allenamento al presidente della Voga Maranese.

La classifica finale:

 Foto Canottieri Giudecca

Ci preme aggiungere, che un altra francescana ha partecipato, con la caorlina bianca ed e' arrivata in bandiera. Grande Thalitha! 

Foto Canottieri Giudecca

Le foto scattate da Francesca e Thalitha potete trovare qui. Le foto pubblicate da Canottieri Giudecca qui.


Carnevale 2018

Anche quest'anno i francescani hanno partecipato al corteo acqueo della pantegana.


Dagli indiani,


e Casanova

fino ai soliti mantelli e capelli della francescana!

Tutte le altre foto potete trovare qui. Grazie a Thalitha, Giuseppe e Angelo per le foto.

venerdì 26 gennaio 2018

Domenica ecologica

Un caloroso ringraziamento a tutti i soci che hanno partecipato alla “Giornata ecologica” aiutando a pulire e riordinare la Remiera!





Thalitha e Silvana preparano l'attacco alla polvere. 


 

Pierleone e Pierluigi indaffarati nello spostamento di oggetti misteriosi. 



Anche Maurizio ha trovato sacchi strani...


 Marco alla triage: da tenere, o buttare? Hmmm


E alza bandiera! Grazie a Marco Rodriguez che ha regalato un nuovo Gonfalone alla Remiera per sostituire il vecchio malandato.


Aspettando pranzo. Sullo sfondo bene accatastati vari oggetti sparsi negli angoli della Remiera!
Alcuni saranno smaltiti, altri riposti e riordinati dai nostri uomini di cantiere.


Grazie a Francesca, una delle nuovissime socie, per il pranzo meraviglioso: baccala' mantecato, bigoli in salsa, folpetti e polenta.

Un grande grazie a:
Pierluigi Mozzato per la pulizia degli armadietti e triage del materiale despositato sopra,
Erla Zwingle per aver spostato un mare di roba,
Marco Mezzaroba per la pulizia generale e il suo aiuto esperto nello sgombero di materiali di strana provenienza,
Ivan Pellegrini per essere venuto nonostante il divieto medico all'attività sportiva,
Giacomo Da Ponte per aver fatto le pulizie anche se non poteva rimanere al rinfresco,
Pierleone Candus per la mano d'opera instancabile,
Maurizio Concina per l'aiuto pulizia e triage,
Pierluigi Zilli per l'identificazione degli oggetti misteriosi,
Marco Franzato per la pulizia accurata e il triage difficile,
Francesca Tiengo e Silvana Eckert per l'instancabile pulizia sotto e attorno alle barche,
Thalitha Nicolini per la pulizia degli spogliatoi e per aver fatto da fotoreporter,
Marco Rodriguez per la pulizia, il Gonfalone e come comandante del "reparto bambini",
Luca Vianello per la pulizia e per aver messo a disposizione la sua esperienza di vigile del fuoco nelle "aperture difficili",
l'instancabile Davide Ferrante per la pulizia e il sorriso sempre pronto,
Paolo Bullo per l'aiuto indispensabile nei compiti difficili (purtroppo non potevamo dividerlo in quattro per farlo essere presente in ogni angolo della Remiera),
Mauro Ceciliati per l'organizzazione, il cambio serrature e buon umore,
Thule Dazzi per l'organizzazione dei lavori e del rinfresco,
Tanja Bolic per il servizio caffè,
il presidente Giuseppe Vianello per l'organizzazione del cambio serrature e la copertura degli orari di segreteria.
Infine un caloroso ringraziamento al futuro della Francescana: Isabel Ceciliati, Giulio Vianello, Nicolo' e Nevena Bonivento, che ci hanno aiutato nelle pulizie e nel gioco durante questa giornata meravigliosa!




qui

venerdì 19 gennaio 2018

Prima vogada dell'anno con Voga Veneta Mestre

Anche quest'anno si e' svolta la manifestazione "Prima vogada dell'anno", nella 40esima edizione, organizata dalla Voga Veneta Mestre. Con lo scopo di festeggiare il nuovo anno con un gesto di generosita', offrendo doni utili agli ospiti della Casa di Riposo San Lorenzo di Venezia.

Anche quest'anno i francescani si sono aggiunti al corteo e festeggiamenti. Qua sotto qualche foto dell'evento, tutte le altre potete trovare clickando qui. Ancora grazie a Thalitha per le foto (se continua cosi, le sara' ufficialmente assegnato il compito della foto reporter!!!)






venerdì 12 gennaio 2018

Prima vogata francescana in 2018

Per smaltire i festeggiamenti, i valorosi francescani si sono trovati la domenica 7 gennaio 2018 per la prima vogata in compagnia. Gita fino a Voga Mestre, in caorlina e gondola.



E che modo migliore di smaltire le feste che finendo i resti?




Tutte le altre foto potete trovare qui. Un grande ringraziamento a Thalitha per le foto!!!

martedì 19 dicembre 2017

Corteo acqueo dei Babbi Natale e la regata alla valesana dei Babbi Natale

Domenica 17 divembre 2017 era in segno dei Babbi Natale: la regata alla valesana, corteo acqueo e la corsa dei Babbi Natale. Questo filmato di ANSA mostra bene le


Alla regata hanno partecipato i nostri Marco Franzato e Maurizio Concina.



Invece al corteo hanno partecipato ben tre barche: la mascareta alla valesana, il gondolone e la gondola di Angelo.
Pierleone in preparativi per affrontare il Canal Grande a valesana!

I preparativi del gondolone.

Foto di Philippe Apatie
La gondola di Angelo e il suo equipaggio in azione!

Foto di Chiara Sambo

Il gondolone in pausa!

La belissima giornata e' diventata ancora piu' bella, per aver vinto due, dei tre premi per la barca piu' bella del corteo. Il primo premio alla gondola di Angelo! E il secondo (dicono a pari merito con la Voga Veneta Mestre, ma noi ci riputiamo migliori) al gondolone.

Il primo premio pesava un po' e serviva aiutare.




Il ritorno dei vincitori.

Tutte le altre foto potete trovare qui

Il video di ANSA della manifestazione.